Casino e Cinema – I Film Ispirati al Mondo dei Casino

film casino ocean elevenCinema e Casino fanno parte della stessa industria della magia, quella che prende gli spettatori e il pubblico e gli fa immaginare e sognare vite dorate, vincite strabilianti, donne strepitose e notti infinite, ricche di emozioni e sorprese. L’unica differenza è che mentre il cinema regala solo sogni e niente più, il casino qualche volta i sogni li avvera!

Quando cinema e casino si uniscono, nascono film che di solito hanno ben determinate caratteristiche: alto grado di spettacolarizzazione, attrici strepitose, adrenalina a 100 e personaggi disposti e capaci di tutto per dare una svolta alla propria vita. Se pensiamo a qualche titolo di film famoso ambientato in un casino, spesso pensiamo ai soliti kolossal più famosi: Casino con Robert de Niro e Sharon Stone, Rain Man, Il Giocatore, tutti gli Ocean’s Eleven.

A noi, invece, il primo che viene in mente è Viva Las Vegas! E’ un film del 1964 con il mitologico Elvis Presley nei panni di un giovanotto che vuole vincere al casino e al gioco i soldi per comprarsi una macchina da corsa. Il film è notevole da vari punti di vista; prima di tutto, per la prima volta, si parla di Las Vegas come un posto per famiglie, innocente e divertente. In più si apre con una spettacolare e struggente ripresa dello Strip, il viale dei casino, come era alle origini: i casino erano pochi, di loro non rimane oggi che qualche insegna al Museo del Neon; The Sands, The Frontier, Tropicana, Sahara. Archeologia dell’epoca.

Sempre nelle sale gioco di Las Vegas, tra i tavoli di roulette, blackjack e poker, sono stati girati molti film del genere commedia più o meno demenziale americana: dal divertente Una notte da Leoni all’inutile Tesoro mi si è ristretto il ragazzino, cui poi seguirà, incredibile ma vero, Tesoro mi si è allargato il ragazzino.
La Las Vegas nuda e cruda l’hanno descritta però film da Oscar, e in questo caso i toni virano al drammatico e al delirio. Via da Las Vegas è uno straordinario film del 1992, onesto e crudo, girato tra le luci e le slot machine del Flamingo, Circus Circus, Ecalibur, The Mirage. Paura e delirio a Las Vegas è, come il primo, una storia vera, in cui al vizio del gioco si aggiungono quelli per l’alcool, psicofarmaci e droghe.

Tra gli altri Casino in cui il cinema ama ambientare i suoi film c’è sicuramente Montecarlo. Niente di rimarcabile: Un episodio, chissà quale, di Fast and Furious; qualche James Bond d’annata, come GoldenEye ad esempio, e il secondo episodio di Ocean’s Eleven.

Il recente James Bond con Daniel Craig in Casino Royal è uno dei nostri preferiti.

Noi vogliamo uscire dal coro e vi segnaliamo due film italiani: Montecarlo Gran Casino del 1987 con il duo inossidabile Boldi e De sica alle prese con le solite sbracate avventure; il film fu un flop colossale, ma oggi lo si vede con una punta di nostalgia. C’è poi un film strepitoso e bellissimo, guardatelo se non lo conoscete: Crimen. E’ del 1960 con Sordi, Gassman, Manfredi, Franca Valeri; un film tratto da una storia vera in cui si ride davvero molto, si vede il mondo com’era 50 anni fa e si vedono recitare attori giganteschi che oggi l’Italia se li sogna. Ne fecero un meno divertente remake gli americani negli anni 90: 7 criminali e un bassotto.

Di film interessanti ambientati nella nuova Mecca del gioco Macao ce ne sono ancora pochi; per ora accontentiamoci del corto che Scorsese ha girato con Brad Pitt, Di Caprio e De Niro per festeggiare l’apertura del super casino Studio City. Infine Atlantic City: nel 1998 Brian DE Palma gira nei casino della zona un bel thriller Omicidio in Diretta. Ma per sapere tutto della storia di Atlantic City e delle sue case da gioco ancora Scorsese ci ha regalato una splendida serie tv Boardwalk Empire, sugli anni del proibizionismo, della Mafia e del cha cha cha: gli anni d’oro del gioco e dei casino!

FONTE: http://trucchicasinoonline.net/